ARTE
 
 
 

La penitenzieria fu inserita nel complesso della chiesa con l'ultimo ampliamento fatto dal Galbiati. Il soffitto fu affrescato da Tarcisio Baggi cosė come le effigi sui quattro angoli.

Nella penitenzieria sono inoltre custodite cinque tele di Antonio Cifrondi.

 


 
La penitenzieria